Programma Giovani 2015

La Scuderia Fulvio Norelli nasce quasi mezzo secolo fa come associazione giovanile e studentesca del Moto Club Bergamo. Oggi i fondatori di allora hanno i capelli bianchi, ma in 47 anni di attività hanno contribuito -chi in sella, chi a bordo pista, ma tutti sui campi di gara- a rendere questa sezione la più longeva e titolata del Moto Club Bergamo. Il palmares enduro, disciplina principe della tradizione bergamasca, è difficilmente eguagliata da altri club e vanta nomi di grandi piloti e direttori di gara, che hanno fatto la storia di questo meraviglioso sport.

La stagione 2014 è stata ricca di soddisfazioni e si è conclusa, nell’enduro, con il primo posto nel Trofeo delle Regioni a squadre, due titoli italiani Major (Fattori e Maggi), due regionali individuali nelle classi Junior (Mayr) e Senior (Armanni); senza dimenticare il Gruppo 5, riservato alle moto d’epoca da regolarità: primo posto nel Vaso e nel Trofeo delle Regioni a squadre, oltre ai titoli individuali di Bianchi e Gambarini.

Per il 2015 l’impegno sarà maggiore e mira a rimpolpare il vivaio di piloti alle prime armi. Il programma, ambizioso e stimolante, è rivolto ai giovani con età compresa tra i 14 e i 23 anni. Verrà infatti organizzata una vera e propria scuola di enduro. I ragazzi che aderiranno al Programma Giovani saranno seguiti da docenti qualificati, ciascuno esperto nel proprio settore, che presteranno le loro competenze al servizio della Scuderia Norelli. E, cosa non meno importante, la partecipazione è totalmente gratuita.

Remo Fattori, pilota plurititolato (9 volte campione italiano enduro) seguirà i giovani negli allenamenti, rivolti alla preparazione tecnica di guida, ma anche all’incremento della resistenza fisica, necessaria per sostenere i ritmi serrati di una gara. Il training si svolgerà su sentieri e mulattiere, ma anche su tracciati fettucciati e su campi da cross, almeno due volte la settimana (sabato, domenica ed eventualmente durante la settimana, in base alla disponibilità del docente e agli impegni scolastici dei ragazzi).

Marcella Consonni, Commissario FMI, si occuperà delle lezioni teoriche mirate alla conoscenza dei regolamenti di gara e alla loro applicazione.

Franco Tura, pilota di enduro e regolarità, metterà a servizio della Norelli la sua pluriennale esperienza come meccanico con lezioni e consigli per la manutenzione e la messa a punto delle moto prima, durante e dopo la gara.

Massimo Masserini, ex pilota di enduro e psicologo specialista dello sport avrà il compito di affrontare le tematiche relative allo stress derivante dalle gare, con incontri di gruppo ed eventualmente anche singoli con ciascun pilota.

I altri corsi prenderanno il via da gennaio 2015 secondo un calendario in via di definizione che verrà comunicato a breve.

Il Programma Giovani Enduro, così articolato, è rivolto a tutti i ragazzi che aspirano a vivere con serietà e gioia la propria passione per la moto da fuoristrada. Non è necessario essere campioni: la partecipazione è aperta a tutti. Esperienza, divertimento, spirito di squadra, sport, condivisione, fairplay: sono tutti elementi che contraddistinguono il Progetto Giovani Enduro.

Nella stagione 2015, il team di giovani piloti parteciperà alle prove di Campionato Italiano e Regionale, con anche l’ambizione di poter partecipare ad alcune prove del Campionato Europeo.

 

Attachment

Leave a Comment

(required)

(required)